SCONTO SUL PRIMO ACQUISTO: - 5% INSERISCI IL CODICE TKH68SX13RGV

RESO GRATUITO

SCONTO SUL PRIMO ACQUISTO: - 5% INSERISCI IL CODICE TKH68SX13RGV

Tosatura del prato: a marzo si riprende

A marzo il vostro prato pretende cure e attenzioni. La tosatura, sospesa nei mesi invernali, torna a essere un’operazione cruciale con la ripresa vegetativa primaverile.

 

Non prendete sotto gamba la tosatura, è fondamentale per avere un manto erboso bello e sano. E non prendete sotto gamba nemmeno tempi e modi con cui va fatta questa operazione.

 

Il primo taglio dell’anno, indispensabile per stimolare lo sviluppo dell’erba dopo mesi di dormienza, va effettuato a marzo, con alcune differenze tra Nord e Sud: nelle regioni settentrionali si fa a fine mese, mentre in quelle meridionali, dove il clima è più mite,  a inizio mese. Attenzione: il taglio va fatto solo se l’erba supera i 7 cm di altezza e quando le temperature non scendono sotto i 15 °C. Durante il primo taglio, ricordatevi di non eliminare più del 30% dell’erba. Controllate il terreno prima di procedere: se è troppo asciutto o troppo bagnato, aspettate condizioni migliori. Un taglio effettuato con il terreno secco rappresenta un trauma per le piantine già indebolite dalle condizioni del suolo. Il taglio a prato bagnato invece favorisce la diffusione di funghi pericolosi per il prato, le cui spore possono spargersi a macchia d’olio attraverso il tosaerba.

 

Anche l’ora ha la sua importanza: il momento migliore per tosare il prato in primavera è il primo pomeriggio, in particolare dopo le 14. Prima di mettere in funzione il tosaerba controllate che le lame siano ben affilate, altrimenti il rischio è quello di avere non solo un manto erboso irregolare, ma che di aumentare il rischio di malattie fungine.

 

Dopo il primo taglio di marzo, sarà necessario intervenire anche ad aprile e a maggio dal momento che l’erba inizierà a crescere rapidamente. In questo caso si può arrivare ad eliminare il 40% dello stelo, lasciando l’erba alta dai 2 ai 5 cm di altezza.

 

La cura del prato in primavera

 

Oltre a tosare il prato bisogna mettere in conto anche altre fondamentali operazioni in questo periodo, come l’eliminazione del feltro e la carotatura, sempre che non siano già state effettuate a inizio autunno, l’eventuale trasemina (nel caso di aree diradate e con specie adatte) e la prima concimazione. La rimozione dei residui vegetali andrebbe fatta prima dello sfalcio mentre sfeltratura, carotatura e concimazioni/trasemina andrebbero realizzate dopo.

 

La rullatura, da fare prima del taglio, si rende indispensabile se il terreno si è sollevato troppo per via del gelo rendendo la superficie troppo irregolare. Non passate il rullo se il terreno è troppo umido, tenderebbe a compattarsi pericolosamente.

 

La concimazione primaverile del prato favorisce il rafforzamento e un rapido sviluppo degli steli d’erba nel periodo di maggiore attività vegetativa. Per la concimazione in primavera del prato, Sala Laurus consiglia l’uso di  fertilizzante per tappeti erbosi a rilascio controllato che favorisce una crescita costante e duratura nel tempo garantendo una copertura nutrizionale di 4 mesi.

Un’altra soluzione innovativa per la nutrizione intelligente è Actiwave G, il fertilizzante biostimolante a base di Ascophyllum nodosum, un’alga artica, il cui estratto contribuisce a rendere le piante più resistenti agli stress ambientali. Il giusto mix di caidrina, acido alginico e betaine di Actiwave G, incrementa l’assorbimento radicale, supporta il metabolismo della piante, migliora la struttura del suolo e la disponibilità di nutrienti.

 

Gli strumenti per la tosatura

La tosatura del prato sarà semplicissima con i rasaerba a batteria, estremamente efficaci e funzionali per prati di medie dimensioni. Per superfici più ampie, Sala Laurus suggerisce invece l’uso di di tagliaerba automatici, come il rasaerba SILENO city 250, silenzioso, versatile e dal design intelligente. Il SILENO city è ideale per i prati più piccoli, offrendo prestazioni elevate e una rasatura comoda, e il rasaerba smart SILENO CITY 500,  completamente connesso e con l'intelligente EasyApp Control siete liberi di prendervi cura del vostro giardino da qualsiasi luogo.

 

Prodotti consigliati:

Actiwave
€55,00
One Microgranulare Prato
€22,98
Concime Tappeto Erboso
€15,89
Master Green Life - Perfect Life 8.5.10
€70,40
Master Green Life - Nutrattiva 6.2.6.
€92,45
Tryko Plus
€38,00
Natural Green Difende
€32,50
Esaurito
Natural Green Protegge
€38,70
Sileno city 250
€819,00
Smart Sileno City 500
€1.198,00
Esaurito
Rasaerba a batteria PowerMax Li-40/32
€388,00
Rasaerba HandyMower 22/18V P4
€239,00
Rasaprato a mano Elicoidale Classic 330
€89,98
Rasaprato a mano elicoidale 400 Classic
€137,89
Rasaprato a mano Elicoidale 400 Comfort
€145,98
Forbici per erba comfort
€22,19
Forbici per erba girevoli comfort
€25,98